Perché votare Gianni Crivello Sindaco. Perché scegliere la lista civica A Sinistra.

Perché scrivere il mio nome sulla scheda elettorale per il Consiglio Comunale ed il Municipio Centro Est.

Non è difficile fare una cosa buona nella vita. Difficile è continuare a fare cose buone.”

È una idea espressa da un personaggio storico molto famoso, che certamente tutti voi conoscete e del quale non ho condiviso molte parole, e soprattutto azioni, anche se la maggior parte compiute prima che nascessi o quando ero ancora bambino. Vi dirò alla fine chi è.

Sono un Avvocato che si occupa di molte materie, tra le quali il diritto sanitario, del terzo settore e della cooperazione sociale, ed anche del Diritto Internazionale e dei Diritti Umani, ambiti in cui mi sono specializzato: i diritti delle persone, ma anche delle organizzazioni sociali, imprese incluse.

Ho sempre unito, quando possibile, l’impegno professionale con l’impegno civile.

Ad esempio, nel 2001, durante il G8 a Genova, sono stato uno degli avvocati in strada per difendere i diritti civili; ho poi partecipato ai più importanti processi penali e civili che sono seguiti a quei tragici eventi.

Impegno professionale e impegno civile si sono sempre intrecciati e sono andati di pari passo nella mia vita.

Ho 52 anni, e sono anche padre di tre bambini.

La prima è nata nel 2009 e se ne è andata nel 2010 a soli dieci mesi per una malattia genetica gravissima ed incurabile, diagnosticata un paio di mesi dopo la nascita.

Dopo tale tragedia, nel 2012 sono arrivati un fratellino e poi una sorellina.

Sono anche nate l’Associazione Ludovica Robotti, che porta il nome di nostra figlia, che dal 2010 attua progetti di sostegno e solidarietà – mai carità – a decine e decine di persone in difficoltà: anziani, minori, italiani e stranieri; e lo sportello genovese di Avvocato di Strada, ospitato dalla Comunità di San Benedetto al Porto, di cui sono uno dei fondatori e il coordinatore, che offre assistenza legale completamente gratuita alle persone senza dimora e alle vittime della tratta di esseri umani.

Affetti, diritti, solidarietà si sono sempre intrecciati nella mia vita.

 

Il personaggio storico di cui ho citato un aforisma all’inizio è Mao Ze Dong, il padre fondatore della Cina moderna.

A mio parere, la Storia dimostra che non ha seguito il proprio precetto. Ha certamente fatto una o più cose buone nella vita, ma ne ha sbagliate molte di più: la Cina che ha contribuito a far nascere, ancora oggi è uno dei paesi nel mondo in cui i Diritti Umani sono più gravemente violati. Uno dei pochi, ma il più popoloso ed importante.

Abbiamo sfide molto meno impegnative per il Comune di Genova e per il Municipio Centro Est.

Ma abbiamo comunque delle sfide e molto lavoro da fare per migliorare la città ed i quartieri dove viviamo.

Cercheremo, sempre, di continuare a fare cose buone.

Dateci, datevi una possibilità: votate Gianni Crivello Sindaco, votate la Lista “A Sinistra”, scrivete come preferenza per il Consiglio Comunale e per il Municipio Centro Est

EMILIO ROBOTTI

candidato per il Consiglio Comunale di Genova e per il Municipio Centro Est